5a Prova Nazionale Master 2014-2015 - Bari


 

5P_Master_2015_Bari_locandinaBARI 14/03/2015 - Bari ha ospitato la 5° Prova Nazionale Master 2014-2015. Due rappresentanti del Michelin Sport Club di Collegno hanno partecipato alla giornata di sabato, dedicata alle competizioni di spada individuale. Loredana Miglietti ha conseguito un ottimo ottavo posto nella Categoria 2 femminile e Fabrizio Sara si è classificato 25° nella stessa categoria maschile.

Loredana Miglietti ha iniziato la sua gara nella mattinata con una buona prova nella fase a gironi. Molte le avversarie che possiedono una solida classifica nazionale e molti anni di esperienza; nonostante ciò Loredana chiude il girone con due vittorie nette e tre sconfitte di misura che la piazzano in decima posizione generale. Il primo incontro di eliminazione diretta la vede opposta a un'altra piemontese: Francesca Bocca del Club Scherma Torino. Lo scontro è interessante poiché, dopo un’iniziale alternanza di stoccate, l’assalto prosegue con una lunga sequenza di colpi doppi che conduce fino al punteggio di otto pari. Finalmente Loredana riesce a prevalere con una risposta di filo che sorprende l’avversaria e chiude poi l’assalto con un colpo doppio che le consente di entrare nei quarti di finale.5P_Master_2015_Bari_podio

Nel successivo assalto l’avversaria è Gianna Cirillo, atleta del Mangiarotti Milano, terza nel ranking italiano, campionessa europea nel 2009 e medaglia d’argento mondiale nel 2012. L’incontro si fa da subito arduo data la statura tecnica dell’atleta milanese che crea un ampio divario sin dai primi minuti dell’assalto. Una piccola rimonta finale non impedisce alla Cirillo di concludere con il punteggio di 10 a 3 e di proseguire la gara fino alla vittoria del torneo barese. 

Non altrettanto positiva la prestazione di Fabrizio Sara che trova un girone complicato concluso con due vittorie e quattro sconfitte che lo pongono nella parte bassa della classifica generale dopo la fase a gironi. Tale posizione non consente di sperare in un incontro abbordabile nelle eliminazioni dirette. Infatti, l’assalto per entrare nei primi sedici viene effettuato contro Pierpaolo Battigalli, atleta del Mangiarotti Milano, tra i primi dieci del ranking italiano. L’assalto risulta combattuto e impegnativo per entrambi gli spadisti ma tecnica ed esperienza hanno la meglio per un finale 10 a 3.

Le prime sei prove del Circuito Nazionale Master fungono da qualificazione ai Campionati Italiani Master di Pistoia nella prima metà di giugno. Per ora tre atleti del Michelin Sport Club di Collegno hanno conseguito il diritto a parteciparvi: Miglietti, Silvestri e Sara.

di Fabrizio Sara